Proud of you

La Scuola si mette in gioco

L’italiano e la matematica non sono mai stati così divertenti!

Proud of You è un progetto di didattica di italiano e matematica rivolto agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, per prevenire il rischio di dispersione scolastica ed incoraggiare l’apprendimento e la crescita formativa.

Finanziato dal Fondo di Beneficenza ed opere di carattere sociale e culturale di Intesa Sanpaolo, viene realizzato da Next-Level con gli Istituti Radice Sanzio Ammaturo di Napoli e Francesco Jerace di Polistena (RC).

NAPOLI – POLISTENA

Anno scolastico 2020-2021

L’idea

Supportare le scuole dei contesti urbani più degradati e con un alto rischio di abbandono scolastico, con proposte didattiche alternative e coinvolgenti basate sullo storytelling e sull’apprendimento per scoperta. Il tutto in nome di un grande obiettivo: catturare l’interesse dei ragazzi e valorizzare i loro talenti.

Il programma didattico prevede micro-attività di italiano e matematica dedicate al potenziamento delle competenze trasversali, quali la comprensione linguistica e testuale, l’arricchimento del bagaglio lessicale e la risoluzione di problemi di logica.

La capacità di comunicare e l’abilità di analizzare, descrivere e trovare soluzioni a problemi concreti, diventano strumenti fondamentali per orientarsi nel mondo ed essere pronti ad affrontare le sfide.

Una progettazione didattica con fondamento scientifico

Proud of You si distingue da altri progetti scolastici concepiti per le medesime fasce d’età, per una progettualità dallo spiccato carattere scientifico e per la ricaduta positiva che ha dimostrato di avere in termini di impatto sugli studenti.

L’ideazione delle attività viene affidata a progettiste che collaborano con la Scuola Holden di Torino per la sezione di italiano, a docenti e ricercatori dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli per la parte di didattica multimediale e ad un gruppo di docenti per l’esperienza maturata nei campi di propria competenza.

La cura e l’attenzione rivolta ai bisogni educativi speciali (BES) e la proposta di una versione digitale delle attività, diventano le chiavi di volta nell’individuazione di un percorso personalizzato ed inclusivo che punta ad accogliere le esigenze di tutti senza lasciare indietro nessuno.

Le attività

Dall’autunno alla primavera, per una durata di 16 settimane, gli studenti “imparano giocando” attraverso un librogame a bivi che li conduce in un viaggio nel tempo di cui sono i protagonisti.

Nello stesso periodo vengono proposti corsi di formazione professionale rivolti ai genitori, pensati per coinvolgere le famiglie nel percorso formativo e fornire agli adulti uno strumento concreto di accesso al mondo del lavoro, che valorizzi le proprie attitudini e passioni.

Partner

Questo progetto è stato sviluppato insieme a:

enti finanziatori

partner

scuole aderenti

I.C. “R.S. Ammaturo” di Poggioreale (NA)
I.C. “F. Jerace” di Polistena (RC)

Scopri gli altri Progetti

Next-Land

Scopri di più

Careers in Art

Scopri di più